Pro Staff Stories Spinning Addiction

pro staff stories -

Pro Staff Stories Spinning Addiction

Spinning Addiction

Pro Staff Stories 

Mirko Villa 

mirko villa, spinning, whieldon fly fishing, pro staff,

Goodmorning everyone,
I'm Mirko and today I'm going to tell you a little bit about my story.
My passion for fishing stems from two fundamental factors for me: my father and the mountains!
Since I was born I have always spent my summer holidays in the mountains near Lake Ceresio and my days spent with friends and fishing with my father. My desire to be autonomous in fishing led me to spinning.  The choice of the artificial is the second reason why I have always fished for spinning!
Every time I entered a shop I was enchanted by the number of types and colors of baits available. So at about ten years old, my adventure started ..
I still remember the first catches of zander and bass! A real show!
From there I took the spinning everywhere .. Both in the stream and in the lakes, when the trout season is over.
Over the years, the passion for fishing has turned into a real moment of relaxation. I experience these moments as a detachment from everyday life and routine and for this reason, I often go fishing alone in the stream! I feel the need to isolate myself from the world and focus on water.

hand made lure, whieldon fly fishing, mirko villa,
During the week I live my passion with the self-construction of minnows and rotating lures and search for new hand-made baits.
From 2014 I started the search for native trout in micro streams with more and more sophisticated equipment, fishing with abu cardinal of the 70s and fiberglass rods!
This equipment has no advantage over more recent material but it gives me the impression of enjoying fish and the "journey" much more.
When I'm not in a stream, I often look for predators in the lake. Perch and perch in the first place!
These moments allow me to spend time with my friends and always learn new techniques.
I hope I haven't bored you with this story!

 

ITALIANO

Buongiorno a tutti, 
sono Mirko e oggi vi racconto un po' la mia storia. 
La mia passione per la pesca nasce da due fattori fondamentali per me: mio padre e la montagna!
Da quando sono nato ho sempre passato le mie vacanze estive in montagna vicino al lago Ceresio e le mie giornate trascorrevano tra amici e pescate con mio padre. Il mio voler essere autonomo nella pesca mi ha portato allo spinning, la tecnica con la montatura più semplice in assoluto. Basta il filo, un moschettone e il gioco è fatto. La scelta del l'artificiale è il secondo motivo per cui ho sempre pescato a spinning!
Ogni volta che entravo in un negozio rimanevo ammaliato dalla quantità di tipologie e colori di esche disponibili. Così a circa dieci anni è iniziata la mia avventura..
Ricordo ancora le prime catture di lucioperca e bass a rotante! Un vero spettacolo!
Da lì lo spinning me lo sono portato ovunque.. Sia in torrente che nei laghetti, quando la stagione della trota e chiusa.
Con gli anni la passione per la pesca si è trasformata in un vero e proprio momento di relax. Questi momenti li vivo come un distaccamento dalla quotidianità e dalla routine e per questo motivo mi capita spesso di andare a pescare da solo in torrente! Sento il bisogno di isolarmi dal mondo e di concentrarmi sull'acqua. 
Durante la settimana vivo la mia passione con l'autocostruzione di minnow e rotanti e con la ricerca di nuove esche fatte artigianalmente.
Dal 2014 ho iniziato la ricerca delle trote native in micro torrenti con attrezzatura sempre più ricercata, fino ad arrivare alla pesca con abu cardinal degli anni 70 e canne in fibra di vetro!
Questa attrezzatura non ha nessun vantaggio rispetto a materiale più recente ma mi da l'impressione di godermi molto di più i pesci e il "viaggio".
Quando non sono in torrente mi capita spesso di cercare i predatori in lago. Persici e perca in primis! 
Questi momenti mi permettono di passare del tempo con i miei amici e imparare sempre nuove tecniche. 
Spero di non avervi annoiato con questo racconto! 
I hope you enjoyed the article and don't forget Whieldon Fly Fishing produces a variety of polarised fishing sunglasses for your next trip we recommend the "Mallero" model for this kind of water check them out here

Leave a comment

Please note, comments must be approved before they are published